Importanti riconoscimenti in ambito internazionale per la nostra Cantina Berritta: qualche giorno fa ci è stato comunicato che i nostri vini sono stati insigniti con quattro medaglie da parte di “Gilbert & Gaillard”, l’importante e rinomata guida di vini francese, tradotta in nove lingue e da sempre punto di riferimento per appassionati e professionisti del settore.

I vini rossi della Cantina hanno ottenuto una medaglia d’oro speciale 90+ al concorso internazionale, organizzato dalla guida con sede a Bailly, in Francia. Il comitato di degustazione ha assaggiato il Cannonau Thurcalesu del 2015, il Monte Tundu (Cannonau Classico) del 2014 e il Don Baddore (Cannonau e Syrah) del 2015. I vini hanno raggiunto un punteggio medio di degustazione di 90 su 100 – e talvolta di 91 su 100 – lasciando così piacevolmente impressionati i giudici del pannello.

Sul podio internazionale non ci sono però soltanto i rossi. Anche il Panzale, il bianco autoctono che la Cantina Berritta ha riscoperto e valorizzato, si è fatto valere conquistando una medaglia d’argento. Il Panzale, definito un vino “elegante e finemente minerale” ha raggiunto un punteggio di 88 su 100.

“Non è la prima volta che riceviamo dei riconoscimenti – ha commentato il fondatore e vigneron dell’azienda Antonio Berritta – ma questa volta siamo rimasti veramente colpiti e felicissimi del risultato. Ottenere tre medaglie d’oro e un argento al concorso “Gilbert&Gaillard” ci riempie d’orgoglio, anche considerando la nostra modestia: non ci dimentichiamo mai infatti che siamo una Cantina piccola, che produce appena venti mila bottiglie, ma con la voglia di fare un vino di qualità e come si faceva una volta”.

I vini della Cantina nei mesi scorsi avevano ricevuto anche i riconoscimenti al concorso Decanter, altra autorevole rivista, che aveva assegnato la medaglia di bronzo al Thurcalesu, al Don Baddore e al Panzale e un encomio al Nostranu. La Cantina Berritta è stata recentemente anche recensita con ottimi punteggi e con critiche positive da molte guide, tra le quali il Gambero Rosso, Vitae e Vinibuoni d’Italia.

La Cantina Berritta ottiene tre medaglie d’oro “Gilbert et Gaillard” ultima modifica: 2018-01-06T09:53:57+00:00 da Cantina Berritta
Condividi questo post su: