Azienda Agricola Berritta V.le Kennedy 108 08022 Dorgali NU - +39 0784 95372 / +39 377 325 6459
info@cantinaberritta.it

ProWein, la fiera dove il vino è il re indiscusso

Anche quest’anno la ProWein ha dimostrato in modo convincente di essere la più importante piattaforma d’affari al mondo nel campo internazionale del vino e degli alcolici. Oltre 6.500 espositori provenienti da oltre 60 nazioni – come mai prima d’ora – si sono presentati a Düsseldorf dal 19 al 21 Marzo. La metà degli espositori era proveniente dall’Italia (1.600) e Francia (1.500), seguiti dalla Germania, (1.000), Paesi d’Oltremare (600), Austria, Spagna e Portogallo. Al centro della manifestazione: i nuovi vini provenienti dalle più rilevanti regioni vinicole di questo mondo, integrati da oltre 300 tipi di specialità di alcolici. Il più importante espositore è stato Sting con la sua tenuta Il Palagio in Toscana.


(ProWein Photo Courtesy: Messe Düsseldorf/Ctillmann)

Anche il numero dei visitatori ha segnato quest’anno un nuovo record. Complessivamente 58.500 visitatori specializzati provenienti da 130 Paesi, sono venuti alla ProWein. (2016: 55.700 da 126 Paesi).

“La ProWein è una fiera incredibilmente ricca di possibilità – ha commentato Hans Werner Reinhard, direttore della Messe Düsseldorf – durante tutti i tre giorni della manifestazione, ha avuto luogo nei padiglioni un intenso business. Tra i visitatori erano presenti tutti i protagonisti del settore e sono state effettuate una grande quantità di ordinazioni“.

Una particolare attenzione è stata inoltre rivolta quest’anno al nuovo Business Report della ProWein, che è stato realizzato in collaborazione con la prestigiosa Università di Geisenheim. Sono stati intervistati quasi 1.500 esperti del settore vinicolo, provenienti da 46 paesi, sui temi: mercati internazionali del vino, tendenza marketing, e lo sviluppo dei canali di vendita del vino. Lo studio offre un quadro attuale del settore e servirà in futuro. Tra gli intervistati appartengono sia i produttori di vino (aziende vinicole, cantine, cooperative) così come i distributori (commercianti specializzati, grossisti, importatori/esportatori, hotel e gastronomi). La combinazione di ambedue i punti di vista, sia dei produttori e sia dei distributori, rappresenta un barometro di opinioni per tutto il settore.

Dopo che la ProWein di Düsseldorf ha chiuso brillantemente con successo le sue porte, l’interesse è ora rivolto verso l’Asia. Infatti dall‘8 all’11 maggio prenderà il via ad Hong Kong la prima edizione della ProWine Asia, dopo aver avuto successo nell’aprile del 2016, con il suo debutto a Singapore.